Centri per la Mastoplastica Riduttiva a Torino

Mastoplastica Riduttiva nel Centro di Torino

Con la mastoplastica si interviene chirurgicamente per aumentare (mastoplastica additiva) o ridurre (mastoplastica riduttiva) le dimensioni del seno a causa di problematiche di tipo sanitario o estetico.

 

Mastoplastica riduttiva

La mastoplastica riduttiva permette di correggere un seno troppo grosso e cadente o che presenta un’asimmetria mammaria donando alla figura una maggiore armonia estetica.

 

A chi è consigliata?

La mastoplastica riduttiva è un intervento che permette alla donna di riacquistare sicurezza ed autostima, ma ha anche valenze di tipo sanitario.

Un seno eccessivamente voluminoso, infatti, può comportare dolori alla schiena, ulcerazioni nel solco mammario o dove poggiano le spalline del reggiseno e problemi di respirazione.

Ci sono infine limitazioni sia nello svolgimento di attività sportive che nella scelta dell’abbigliamento.

 

A quale età si può fare?

Per questo intervento non ci sono limiti di età, ma occorre che il seno sia completamente sviluppato, cosa che avviene in genere attorno alla maggiore età.

 

L’intervento di mastoplastica riduttiva

La mastoplastica riduttiva nei casi più semplici può avvenire in regime di day-hospital in anestesia locale con sedazione e può durare più o meno un’ora; se l’ipertrofia è importante si pratica l’anestesia generale, l’intervento può protrarsi fino a tre ore e sono previsti alcuni giorni di degenza.

L’operazione deve essere preceduta da una visita, durante la quale il chirurgo prende in considerazione le caratteristiche del seno e valuta le condizioni di salute della paziente per ridurre al minimo l’insorgere di eventuali complicazioni; successivamente, dopo i primi giorni di assoluto riposo, le attività possono essere riprese gradualmente e dopo un mese circa il recupero può considerarsi completo.

 

Risultato e costi affrontati

Generalmente l’intervento dà ottimi risultati che si protraggono a lungo, ma non per sempre, in quanto su di essi influiscono variazioni di peso, gravidanze e, soprattutto, l’invecchiamento.

La cifra necessaria per una mastoplastica riduttiva dipende dal tipo di intervento, dal chirurgo e dalla clinica scelta, per cui varia dai 5000 ai 10000 € e più.

Se si può dimostrare che il volume del seno genera una patologia a carico della colonna cervico-dorsale è possibile effettuare l’operazione in convenzione con il Sistema Sanitario Nazionale.

Chirurgia Ricostruttiva a Torino

Dove sottoporsi all’intervento

Sono molte le città in cui esistono Centri di medicina estetica in cui si può effettuare un intervento di mastoplastica riduttiva.

Tuttavia è importante scegliere con oculatezza sia il luogo dove sottoporsi all’operazione che il chirurgo da cui farsi operare.

Sicuramente una città che presenta una notevole e valida offerta in questo senso è Torino.

 

Perchè scegliere Torino

I Centri di chirurgia e medicina estetica e ricostruttiva presenti a Torino sono innumerevoli e tutti all’avanguardia dal punto di vista delle tecnologie.

I chirurghi che vi operano hanno titoli di specializzazione e quasi sempre un curriculum nel quale sono evidenziate numerose esperienze.

Durante un primo appuntamento ogni caso viene analizzato sotto tutti i punti di vista per stabilire la metodologia corretta di intervento.

In questi Centri si presta molta attenzione anche alla cura dell’aspetto psicologico: chi decide di sottoporsi ad una mastoplastica riduttiva vive una situazione di fragilità emotiva e deve essere seguito sia nel pre che nel post intervento da personale competente che lo aiuti e lo supporti.

A Torino, inoltre, in alcuni Centri convenzionati e in qualche ospedale pubblico, se l’intervento non è ritenuto solo di tipo estetico, è possibile eseguirlo gratuitamente usufruendo del Servizio Sanitario Nazionale.

I parametri variano da regione a regione: in Piemonte si richiede una consulenza ortopedica che certifichi danni alla colonna vertebrale causati dalla gigantomastia ed è necessario che il chirurgo asporti 500g di tessuto da ogni mammella.

Competenza, tecniche innovative, cortesia ed attenzione alla persona fanno di Torino una delle città più richieste per l’operazione di mastoplastica riduttiva.

Fonte: www.mastoplasticadditiva.it

Leave a Reply